Raccolta rifiuti - Utenze domestiche

Nota

Presupposto per la fruizione del servizio della raccolta dei rifiuti è l’attivazione dell’utenza TARI (TAssa RIfiuti) con VERITAS SPA quale incaricata delle attività di igiene ambientale;
l’attivazione può essere fatta per via telematica o presso lo sportello clienti di Dolo di Via Carducci n.5.

Per maggiori informazioni ed orari consultare la pagina dedicata di cui al link seguente:
https://www.gruppoveritas.it/comune/pianiga/domestica-non-domestica/rifiuti/la-raccolta-dei-rifiuti

Lo sportello URP provvederà ad espletare le seguenti istruttorie:

Per i nuovi utenti

  • a verificare l’iscrizione alla TARI;
  • ad informare il cittadino sulla raccolta differenziata dei rifiuti attuata nel Comune di Pianiga e sulle modalità di conferimento dei rifiuti per la relativa raccolta giornaliera; in particolare si evidenzia che nel Comune di Pianiga viene attuata la raccolta differenziata con il sistema “porta a porta” con il ritiro giornaliero “sottocasa” dei rifiuti domestici. A tal proposito si ricorda che, come da Regolamento, i contenitori dei rifiuti devono essere tenuti in proprietà privata posizionandoli la sera prima della raccolta in prossimità della via pubblica (su marciapiede o frontestrada).
    Elemento indispensabile per il corretto conferimento dei rifiuti è il calendario annuale della raccolta che funge da guida indispensabile per la differenziazione dei rifiuti ed indica giornalmente il rifiuto raccolto.
  • a consegnare il Kit di avvio al servizio formato da:
    - calendario della raccolta differenziata
    - bidoncino per il rifiuto umido
    - sacchetti per rifiuti (Secco, Plastica/Lattine e Umido).
    Terminati i sacchetti consegnati questi devono essere acquistati direttamente dagli utenti con l’accortezza di prendere sacchetti che siano trasparenti o semitrasparenti (assolutamente no quelli di colore nero o grigio).
    Calendario e sacchetti per i rifiuti vengono consegnati da Veritas 1 volta l’anno (tra fine dicembre ed inizio gennaio), si ricorda, comunque, che il calendario, nell’ultima pagina, riporta sempre anche il mese di gennaio dell’anno successivo.
  • a compilare la scheda necessaria per gli ulteriori contenitori per i rifiuti ritirabili presso l’ecocentro di Mellaredo sito in Via PO (zona industriale fronte parcheggio Aliper); nel caso sia richiesto anche il contenitore del verde, dovrà essere compilata l’ulteriore apposita scheda di richiesta indicante la superficie del giardino che, per fascia di estensione, determina il numero di contenitori consegnabili.

Per i cittadini già utenti

Tutte le richieste dei cittadini sono subordinate alla verifica di iscrizione alla TARI;

  • Attivazione del servizio di raccolta del verde
    Per i cittadini che vogliono attivare la raccolta “porta a porta” del verde deve essere compilata la specifica scheda indicante la superficie del giardino che, per fascia di estensione, determina il numero di contenitori consegnabili nonché l’ulteriore scheda da consegnare all’operatore dell’ecocentro di Mellaredo. In riferimento alle dimensioni del giardino che determina il numero di contenitori da consegnare si evidenzia che, come indicato nella scheda, per giardini superiori ai 500 mq. è necessario allegare foto aerea (o planimetria) con evidenziata l’area interessata.
  • Sostituzione di contenitori danneggiati
    I contenitori danneggiati, e quindi inservibili per la raccolta differenziata, possono essere sostituiti con analoghi contenitori disponibili all’Ecocentro di Melleredo.
    A tal proposito il cittadino sottoscriverà apposita nota, come da fac-simile predisposto dall’ufficio, in cui comunicherà il danneggiamento del contenitore e ne richiederà la  sostituzione; copia di tale nota dovrà essere allegata alla scheda compilata dall’ufficio per il ritiro del bidone sostitutivo all’ecocentro di Mellaredo.
    Il contenitore danneggiato deve essere riconsegnato all’ecocentro al ritiro del contenitore sostitutivo; qualora questo fosse già stato smaltito dovrà espressamente essere indicato nella nota
  • Consegna di nuovo contenitore a seguito furto
    In caso di furto del contenitore il cittadino sottoscriverà apposita nota, come da fac-simile predisposto dall’ufficio, in cu comunicherà il furto del contenitore e ne richiederà la sostituzione; a tale nota dovrà essere allegata “dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà” nella quale sia indicato il giorno del furto.
    Copie di nota e dichiarazione sostitutiva dovranno essere allegate alla scheda compilata dall’ufficio per il ritiro del nuovo bidone all’ecocentro di Mellaredo.

Requisiti

deve essere attiva l’utenza TARI del fabbricato per il quale viene chiesto il servizio

Documentazione necessaria

Contratto o bolletta TARI Veristas

Ufficio di competenza

Edilizia Privata, Urbanistica ed Ambiente

Ambiente

E-mail: ambiente@comune.pianiga.ve.it
Tel: 041-5196286
Fax: 041-469460
PEC: segreteria@comune.pianiga.ve.legalmail.it

Modulistica

Per calendario e informazioni sulle modalità di raccolta visita Raccolta differenziata

Vedi anche

Data ultima modifica: 11-10-2018
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto