Richiesta contributi economico da parte delle associazioni

L’Amministrazione Comunale, nell’ambito dei suoi compiti istituzionali, provvede alla concessione di contributi e attribuzione di vantaggi economici a favore di Istituzioni -Associazioni -Società -Organizzazioni Enti pubblici e privati, successivamente indicati con il termine “Enti”, per attività ed iniziative culturali e di spettacolo. E’ interesse dell’Amministrazione Comunale favorire, attraverso  risorse proprie, le espressioni culturali, delle diverse arti e spettacoli che siano promosse da singoli o associazioni ispirandosi ai principi della sussidiarietà.

Requisiti

Le attività finanziabili devono rientrare nei seguenti criteri:

  • obiettivi e finalità pubblica o di interesse pubblico;
  • qualità culturale, educativa, socializzante e spettacolare della proposta;
  • capacità gestionali e organizzative;
  • originalità e diversificazione delle proposte;
  • esplicitazione modalità di coinvolgimento del pubblico;
  • contaminazione tra diversi arti e generi;
  • iniziative promosse da più associazioni o singoli che evidenzino uno sforzo nell’attività di cooperazione e sinergia;
  • presenza di una vera e innovativa campagna di comunicazione –marketing culturale e l’adozione di efficaci strategie per la pubblicizzazione;
  • azioni educative e formative di nuovi pubblici soggetti a cui è indirizzato il progetto o l’iniziativa, con particolare attenzione al coinvolgimento dei giovani e della scuola;
  • capacità di coinvolgimento di pubblico tradizionalmente non sensibile all’offerta culturale;
  • garanzia di non episodicità e di capacità di programmazione;
  • capacità di generare un buon livello di autofinanziamento;
  • valorizzazione di artisti e gruppi che operano a livello locale;
  • valorizzazione del territorio comunale;
  • riscoperta e valorizzazione delle tradizioni, della storia, degli usi e costumi locali;
  • interculturalità e relazioni con popoli e paesi;

Documenti necessari

Le domande formulate da enti o singoli dovranno essere presentate almeno 60 giorni prima della loro realizzazione presso l’ufficio Protocollo del Comune di Pianiga. I soggetti interessati saranno informati attraverso gli strumenti di comunicazione dell’Amministrazione comunale sia cartacei che on line.
Le domande, firmate dal legale rappresentante dell’Ente richiedente nel caso di forme associative o da singoli nel caso di operatori culturali od artisti, i quali devono dichiarare di essere a conoscenza delle norme che regolano la concessione dei contributi, devono contenere la seguente documentazione.
Per l’attività o il progetto:

  • a. relazione illustrativa dettagliata dell’iniziativa o della manifestazione da programmare, indicante la data di svolgimento e la richiesta del contributo;
  • b. eventuale materiale informativo;
  • c. atto costitutivo dell’organismo proponente con allegato lo statuto (se non iscritte all’albo comunale);
  • d. copia del codice fiscale dell’Ente e partita IVA, se richiesta dalla normativa vigente;
  • e. preventivo di spesa dell’iniziativa o della manifestazione, analiticamente suddiviso per voci, nonchè degli introiti di ogni tipo, compresi i contributi e/o le sponsorizzazioni di Enti Pubblici o Privati;
  • f. certificato di iscrizione alla Camera di Commercio, Industria Artigianato e Agricoltura, se l’Ente è una Società Cooperativa o di Capitali.

Per permettere una valutazione del soggetto richiedente lo stesso deve produrre i seguenti elementi:

  • a. relazione illustrativa dettagliata dell’attività svolta nell’anno precedente e nell’anno della richiesta di contributo solo per gli enti; per operatori culturali o artisti è sufficiente un curriculum dettagliato con evidenziata l’attività svolta nell’anno precedente;
  • b. Per gli enti bilancio consuntivo, riferito all’esercizio precedente e bilancio preventivo dell’esercizio in corso con chiaramente indicato l’entità di eventuali contributi o sponsorizzazioni da Enti pubblici o privati;
  • c. copia del codice fiscale dell’Ente e partita IVA, se richiesta dalla normativa vigente;
  • d. intestazione e numero del conto corrente bancario o postale e sede di riferimento ovvero indicazione della persona abilitata alla riscossione per conto dell’Ente;
  • e. dichiarazione che attesti se l’Ente agisce, non agisce o agisce parzialmente in regime d’impresa.

Ufficio di competenza

Socio-culturale

Attività culturali - Sport

E-mail: cultura@comune.pianiga.ve.it
Tel: 041-5196288
Fax: 041-469460

Tempi

60gg

Normativa

Modulistica

Vedi anche:

Data ultima modifica: 15-10-2018
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto