Aree Produttive

Il Sistema della Produzione di Pianiga è caratterizzato da due importanti aree e da una serie di capannoni sparsi in varie zona.

Zona industriale Il Quadrilatero

Questa area produttiva per l’artigianato, la piccola e media impresa è la più grande del Comune ed è ubicata a ridosso del casello autostradale di Dolo-Mirano.

Tale area sviluppatasi dagli anni settanta in avanti, è collegata con le aree industriali dei comuni limitrofi (Mirano-Vetrego, Mira, Dolo) formante un unicum quadrilatero. In questa zona sono ancora presenti diverse aree non ancora saturate ed eventualmente disponibili per ulteriori sviluppi. In complesso l’area di questo quadrilatero ha una estensione, tra zona costruita e zone ancora edificabili di circa 1.500.000 mq. che si estende a 2.000.000 mq. con le opere infrastrutturali legate all’autostrada e al Passante.

Zona Industriale di Mellaredo

Una seconda grande area è situata lungo la statale Noalese in frazione di Mellaredo.
Si tratta di un’area che occupa una superficie di quasi 300.000 mq. satura al 60% circa. Tale area ha una forma rettangolare con il lato lungo sulla S.R. n. 515 “Noalese”; è collocata in buona posizione rispetto alla viabilità – una strada statale che collega Treviso a Padova – anche se questa è oggi fortemente intasata per la presenza massiccia di aree industriali lungo tutto il percorso.

Data ultima modifica: 17-10-2018
torna all'inizio del contenuto