Donazione organi e tessuti – campagna di sensibilizzazione

  • Servizio attivo

È possibile, per i cittadini maggiorenni, manifestare il proprio consenso o diniego alla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio della carta di identità.


A chi è rivolto

Cittadini maggiorenni del Comune di Pianiga.

Descrizione

È possibile, per i cittadini maggiorenni, manifestare il proprio consenso o diniego alla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio della carta di identità. La legge prevede di potersi esprimere, in vita, con una semplice dichiarazione, in merito alla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio del documento d’identità.

La manifestazione del consenso o diniego costituisce una facoltà e non un obbligo per il cittadino, che potrà comunque, in qualsiasi momento, cambiare idea sulla scelta fatta; sarà ritenuta valida, sempre, l'ultima dichiarazione resa in ordine di tempo, secondo le modalità previste.

Come fare

L’eventuale ripensamento dovrà essere comunicato all’Azienda Ulss 3 Serenissima.
La stessa dichiarazione verrà trasmessa in tempo reale dall'Ufficio Anagrafe al Sistema Informativo Trapianti (SIT), la banca dati nazionale informatizzata del Ministero della Salute. L'inserimento di questa informazione nel SIT assicura il rispetto della volontà del singolo.
Questa banca dati, alla quale sono collegati il Centro Nazionale Trapianti, i Centri regionali e interregionali per i trapianti e le Aziende Sanitarie Locali, viene consultata, infatti, ventiquattr'ore su ventiquattro dai centri per i trapianti con riferimento a ciascun soggetto potenziale donatore, allorché questi sia sottoposto ad accertamento di morte.

Restano invariate le altre modalità di espressione della volontà presso l’ASL di appartenenza, l’AIDO, Associazioni di Settore o l'atto olografo datato e firmato.

Per ulteriore approfondimento è possibile contattare l’Ufficio Anagrafe, l’Azienda Ulss 3 Serenissima, l’AIDO, o consultare i seguenti siti web:

Cosa serve

Il consenso o il diniego alla donazione degli organi e tessuti può essere espresso con una semplice dichiarazione, al momento del rilascio del documento d’identità. È quindi necessaria:

  • carta d'identità elettronica in corso di validità;

Cosa si ottiene

Inserimento nella banca dati nazionale informatizzata del Ministero della Salute.

Tempi e scadenze

Il consenso alla donazione degli organi può essere revocato in qualsiasi momento.
Sarà ritenuta valida l'ultima dichiarazione resa in ordine di tempo, secondo le modalità previste.

Procedure collegate all'esito

Eventuali comunicazioni con l'Ufficio Anagrafe.

Accedi al servizio

Per questo servizio non è possibile procedere in modalità online. Per ulteriori informazioni puoi richiedere assistenza o contattare l'Ufficio Responsabile.

Ulteriori informazioni

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Skip to content